Utente eliminato
Pubblicata il 21/09/2001
A volte vorrei che il mio amore
fosse vetriolo
accidenti!
Solo così, forse riuscirei
a corrodere quella dura scorza
indifferente
Qualche volta, maledizione,
davvero vorrei che questo mio amore
svanisse nell’aria
per poter urlare la mia rabbia
su quella faccia
impenetrabile
Si, porcamiseria…
talvolta arrivo perfino
a desiderare di morire
per far sgorgare una lacrima
almeno una volta
- forse -
da quegli occhi distanti!

  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

c'erano 4 commenti con zero letture, mah! ottima poesia ,incisiva e lineare

il 12/08/2017 alle 09:54