Utente eliminato
Pubblicata il 21/09/2001
L’indifferenza
che ha permesso ai sassi
di restare immutati nei secoli
La benefica indifferenza
che calerà sul mio cervello
come pioggia pietosa
che laverà via
questa mia smania ossessionante di te
L’indifferenza beata
di riuscire a guardarti
senza vederti
di pensarti
senza cercarti
Allora, solo allora,
quando l’avrò ottenuta,
ti vedrò schioccare furioso le dita
e girare intorno lo sguardo
in cerca dei miei
occhi verdi!

  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)