Pubblicata il 28/04/2014
Spettacolo rorido di rocce
aggregate al cedevole
plenilunio.

istanti di ramaglie screziate
da picchi affabulanti;sottocanti a
detergere l'anima in questa
notte di novene e burrasche.

lontano il caos delle autostrade,
i miracoli anche oggi necessitano di
propaganda.
primo scricchiolo di pioggia alla
serranda; non si muove l'abat-jour
dimenticato fra i panni di almeno
sei giorni.
inquieto addomestico spifferi di
luna, davanti al calumet di gocce
spiumate alle finestre.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)