Pubblicata il 04/12/2002
Sto guardando il paradiso
Me lo sento tutto dentro.
Vedo un piramide
Sovrastata
Da qualcosa di divino,
Che mi fa
Ricordare il passato.
Il mio alter ego antico.
Mi fa vedere, cose
Che solo la mente
Può fare.
Cose cosi belle
Come il sole.
Con un cielo
Enfasi di realismo
Elevato all' ennesima potenza.
In questo brulicare di suoni
Che ti dicono
CHE FAI...CHE FAI???
Non lo so.
Sono come il Dil
Sguardo nel tempo
Io vado.
Nell' angolo
Vedo cuspidi celate
Sopra le cupole
Della terra promessa.
Offuscato,
Guardo nella profondità del bosco,
In queste
Distese di fiori e di misteri.
All' unisono sul finire del giorno
Questi pensieri
Vanno incontro alla notte.
Prendono il colore
Scandito della luna.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

questra mi piace aprticolarmente baci ester

il 04/12/2002 alle 09:26

Mi fa piacere un abbraccio Ester
Matteo

il 04/12/2002 alle 11:42