Pubblicata il 20/09/2001
SENILITA’



Presi il tempo
E mi fermai.

Mi ritrovai, seduto
Incapace di sollevarmi
Il viso invecchiato
Ed un corpo dolente
E informe

A ricordarmi.
Che strano
non avevo mai avuto tanto tempo
per poterlo fare!.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)