Utente eliminato
Pubblicata il 18/09/2001
Catene intrecciate,
composte da ossa umane,
attorcigliano il mio Kranio
e si stringono in una morsa terribile!

Confuso miseramente dall'alcool,
in silenzio ascolto le mie lagrime
cadere sul verde Prato
ed osservo i loro tristi percorsi
incrociarsi sull'erba
per formare un torrente di Sangue
in cui affogano i miei sogni di Felicità
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)