PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 07/11/2013
Aspettandoti
preparo una salsa di pere e cannella.
4 pere
½ bicchiere di vino bianco
½ cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaio di succo di limone
100 gr di zucchero
lavo, sbuccio, tolgo il torsolo alle pere e taglio a pezzetti la polpa.
ne assaggio una fetta. Perfetta. Croccante, non troppo matura ma abbastanza dolce.
metto in una pentola e aggiungo il vino, lo zucchero, la cannella e il succo di limone.
porto lentamente a ebollizione, e, mantenendo il fuoco basso, faccio cuocere e addensare per circa 20-25 minuti.
spengo il fuoco e lascio raffreddare il composto davanti alla finestra che guarda il mare.
mentre passo al setaccio la salsa la provo e Ti immagino ad assaggiarla.
e la mia bocca si fa Tua.
vellutata crema
da leccare
direttamente dalle tue dita
sapore deciso e delicato
scivola sul palato
lasciando scie di scontri evidenti
tra il gusto speziato
della cannella
l’acido appena accennato
del limone
connubio perfetto di contrasti
di gusti intensi
e di sensi densi
in appiccicaticcia
deliziosa perdizione
di granelli di pera e passione.
  • Attualmente 3.8/5 meriti.
3,8/5 meriti (5 voti)

Buona

il 07/11/2013 alle 15:23

doppio zero sei come mia moglie , ci usa come cavie per i suoi sperimenti culinari ,(fino adesso non siamo mai stati intossicati ) un salutone

il 07/11/2013 alle 17:14

Il ritmo, i sapori e la sensualità di questi versi mi ricordano le atmosfere della Bahia di George Amado. Bella.

il 07/11/2013 alle 19:02

Ma che bella! Inconsueta e affascinante, sei veramente brava.patty

il 08/11/2013 alle 07:10

non immagginavo che fare la marmellata o salsa fosse cosi...piacevole, bravoooo

il 08/11/2013 alle 13:28

qui c'è davvero estro e capacità d'invenzione , per cui mi hai colpito nel rendere gustosa ed elettrizzante la lettura, un vero toccasana per il mio umore odierno...è un esperimento culinario, ma di certo un connubio felice tra sensualità e voglia di condividere fresche davvero le emozioni, condite di sapori delicati e contrasti forti come la passione, bè dopo questa lettura, cara Elena esco dal sito riggenerato con due g , sì, perchè avevo prima cercato di confortare un'amica che soffre, e figurati io che ho addosso sempre malinconie esagerate, vedi tu che avrò combinato, mah, sono al suo fianco, sempre, fatta salva questa efficace distrazione , ed un sorriso qui genuinamente sgorga alla diavoleria che avrai combinato in cucina,:-)))))))) ma in poesia è una splendida salsa e combinazione ad effetto, il risultato è ottimo, davvero, grazie, e ciao vir

il 14/05/2021 alle 09:22