Pubblicata il 18/10/2013
Le foglie galleggiano
sulle pozze d’acqua,
come stelle scarlatte
cadute dal cielo.
i miei pensieri sono cerchi concentrici
che si allargano a dismisura
sulla tela del giorno.

dove siete spicchi di sole?
in quali frutti vi nascondete?

ch’io possa ancora assaporare
la dolcezza dell’Estate fuggente!
stamani l’albero del fico
s’è destato privo ormai dei suoi monili, ultimi scrigni mielosi giacciono tra le fronde
e se ne pasce il passero affamato.

poco lontano il vigneto di mio padre
incrocia i suoi rami come braccia ossute
per difendere gli ultimi racemi.

sono echi lontani, ormai, le voci delle donne,
degli uomini e dei bimbi tra i filari.

piove, piove ma se ne rallegrano le zolle,
che hanno patito la sete nei giorni del solleone.

la natura sempre Madre rimane,
e provvida provvede ai bisogni dei suoi figli,
certa del fatto che domani uscirà ancora
e ancora il Sole,
che ogni lacrima asciuga
col suo raggio caldo,
denso d’amore.

* Ottobre 2013
  • Attualmente 3.16667/5 meriti.
3,2/5 meriti (6 voti)

Seducente natura pitturata dalle tue splendide parole!

il 19/10/2013 alle 11:02

Grazie Sir. ;-)

il 19/10/2013 alle 13:25

Una pioggia autunnale ben descritta nei tuoi versi. molto apprezzata un saluto eclisse.

il 19/10/2013 alle 15:31

Bei versi di chi conosce e ama la natura.

il 19/10/2013 alle 17:19

i passeri che si ingozzano mi sono particolarmente piaciuti.

il 19/10/2013 alle 17:21
Jul

Non amo le poesie troppo lunghe ma la tua mi ha rapito per certe immagini particolari es: le foglie, paragonate a stelle scarlatte. Molto bella, ciao, Jul

il 19/10/2013 alle 17:29

una cartolina naturale,un saluto e buona domenica

il 19/10/2013 alle 20:44

Carissima Anna, sono stata la prima a commentare la tua straordinaria poesia, ma qualcosa non ha funzionato... Quindi sono qui per complimentarmi ancora una volta per la tua immensa bravura. Ti abbraccio,patty

il 20/10/2013 alle 09:35

CARA PATTY, TU SOLO SAI CHE QUESTA POESIA L'HO SCRITTA IN ESTEMPORANEA... COMMENTO DOPO COMMENTO...E GRAZIE PER ESSERE STATA LA PRIMA! RICAMBIO L'ABBRACCIO.

il 20/10/2013 alle 09:47

Grazie Fabio.

il 20/10/2013 alle 21:09

cara "Anny" leggo sempre con piacere le tue poesie, ricche di sentimento. Sembra di vedere e sentire i profumi... Immagini vive e reali. Complimenti, ci emozioni. Fabio

il 21/10/2013 alle 22:50

bellissima poesia piena di un autunno che pero'non mi ha messo malinconua.posso dirti che sei bravissima?Marrnella

il 22/10/2013 alle 11:06

Marinella, tu ne hai pubblicata un' altra sull'Autunno su un altro sito?

il 22/10/2013 alle 14:08

no,ho solo questo sito e faccio fatica a seguire anche questo,perche' me lo chiedi?

il 22/10/2013 alle 14:53