Pubblicata il 17/09/2001
…amato corpo
sospinto da quali pensieri ti sei ritrovato in fondo al dirupo ?

Sei ferito ,ma respiri ancora.

Il soffio della Luce
accenderà di te ogni piccolo senso
e sarai di nuovo vita.

Alex.B2
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

....in questo portale, Alessandro, ne ho inviate 3 ed una poco fa " La mia Montagna ". Le altre " Sera, Notte, e Caldo D'estate". Ne ho una quarantina, scritte recentemente. Appena ho un pò di tempo, le cercherò sul portale.
Ti lascio la mia casella principale
dean.l@tin.it
Ciao
Luigi

il 18/09/2001 alle 23:54

Ho finalmente capito come funziona la ricerca ed ho letto le ultime 10.
Le mie impressioni ?
Uno sguardo attento, distaccato, una disanima razionale della vita umana, meglio ancora della morte, dove riesci splendidamente a scrivere versi in un argomento che non da speranza.
Confermo : bravissimo
Luigi

il 19/09/2001 alle 00:19