PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 22/08/2013
Non so quanto costa un pensiero:
il mio, è costato uno sguardo e un desiderio. In quell'istante riuscii anche a fare un
progetto su di lei, ma solo in quell'istante,
poi, niente più.
quando si dice... il destino?
la rividi dopo tempo e fra la folla ,nel giorno,
nel luogo, e nell'ora che mai mi sarei immaginato.
la notte, prima delle Sacre Ceneri.
scusa! mi concedi questo ballo?
fu bello ballar con lei e fu come la storia di Cenerentola.
tanto mi costò un pensiero:
il suo sguardo, e, il mio desiderio.

22-08.2013. Eclisse.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (3 voti)

Toc toc batticuore..... Ciao Antonella

il 22/08/2013 alle 20:59

Grazie Antonella per il batticuore. Da quel toc, è nata anche una figlia che porta il tuo stesso nome. Molti saluti eclisse.

il 22/08/2013 alle 22:32

Un ballo d'amore incantante! Complimenti!

il 23/08/2013 alle 07:57

da quella romantica alchimia e'iniziata una nuova vita...bella marinella

il 23/08/2013 alle 09:08

un brivido mi attraversa lungo alla schiena mentre sognando immagino ... la magia di quei istanti

il 23/08/2013 alle 22:56

Un ricordo molto bello. Grazie del commento Sir, un saluto Aldo.

il 24/08/2013 alle 15:15

Ciao Marinella, Aggiungo...peccato che non si può rivivere la stessa scena. Grazie del tuo gradito commento un saluto Aldo.

il 24/08/2013 alle 15:19

Ciao Nelly, quel momento è stato come hai detto tu...magico. grazie del tuo commento un caro saluto Aldo .

il 24/08/2013 alle 15:24