Pubblicata il 28/05/2013
sfiorandomi l'anima
come una lacrima,
che mi scende dal viso
non c'è più sorriso....

se non saranno i tuoi occhi
a ridar luce ai miei,che sono i balocchi,
di una splendida aurora che albeggia
senza te amareggia.....

la mia vita che con te è rinata
e l'anima donata,
ad un uomo così uomo
che davanti a quel duomo....

mi disse":voglio solo vederti
che al mio ritorno,e amarti
senza più addio"
lo voglio anch'io......

sfiorami l'anima
non è una lima,
ma ti donerò tutto l'amore
che tu doni a me con onore.....

perché prima di imparare
a volermi bene, hai saputo rispettare
la mia persona proteggendomi
dal dolore,stringendomi

forte al cuore.....
sfiorandomi l'anima.......

c.barux
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)

Intensamente vera, sincera, sublime... da amare!

il 28/05/2013 alle 10:46

Bella

il 29/05/2013 alle 00:51

grazie davvero di cuore

il 29/05/2013 alle 17:36

brava :-)

il 29/05/2013 alle 20:41