Pubblicata il 25/04/2013
Mi raccontavi la solitudine dell'eternità,
mentre i nostri passi calpestavano
tracce di luna,
sull'acciottolato lucido
per l'ultima pioggia.
la pacata certezza della sconfitta
diradava i segni
che si infittivano agli angoli
dei tuoi occhi antichi.
come un marinaio
che tra le nebbie
piano, piano
intravede la linea della costa,
anche tu cominciavi a scorgere
il profilo della tua morte.
morire è come approdare
nelle acque calme di una baia,
ed abbandonarsi ad un sonno
senza sogni, mi raccontavi.
non ti sveglierò dal tuo sonno,
riconoscerò le trame
del tuo vivere
dal canto dei grilli di certe notti d'estate,
dalla note di neve di certi inverni solitari,
e mi tesserò uno scialle
a tenermi compagnia.
  • Attualmente 3.625/5 meriti.
3,6/5 meriti (8 voti)

La tua sensibilità poetica emerge ad ogni riga con un lessico davvero magistrale.Ciao Lilli un abbraccio,patty

il 25/04/2013 alle 09:24

piaciuta :) salutoni

il 25/04/2013 alle 10:57

sai mitigare la tristezza di un simile argomento con parole di vera poesia che scaldano e quasi rincuorano,come quella baia trranquilla .marinella

il 25/04/2013 alle 20:53

grazie amici per la ettura

il 26/04/2013 alle 12:07

lettura ops

il 26/04/2013 alle 12:07

mi fa piacere di averti rincuorato, lo sono stata anch'io dalla pòersona alla quale ho dedicato la poesia un abbraccio

il 26/04/2013 alle 12:08

I vecchi hanno sempre tante cose da raccontare,,,, bisogna ascoltarli per imparare

il 26/04/2013 alle 12:18

il piacere di leggerti ispira !!!! bella complimenti Diego

il 26/04/2013 alle 13:18

contenta di ispirare cioa

il 26/04/2013 alle 16:34

i versi intrepretano benissimo le immagini...mi è piaciuta molto, di notevole intensità, ciao lilli^^

il 28/04/2013 alle 18:22

ciao moma. la tua poesia mi ha dato ancora coraggio. sono vecchio non ho temuto la morte, non temo la morte ..... ma come farò senza le vostre poesie?

il 29/04/2013 alle 22:35

x guperaz dai non sei vecchio, sei solo diversamente giovane!ciao

il 30/04/2013 alle 07:39

Semplicemente...bella.Un saluto eclisse.

il 02/05/2013 alle 20:51

Vi ho visti procedere e sono stata per un po' in quel sereno disquisire.

il 24/09/2020 alle 19:00