Pubblicata il 06/02/2013
Questa è una house
per persone illuse
che almeno cambi in meglio.
Ma io che sono sveglio
mi sono reso conto
che chi fa il finto tonto
e fa da dirigente
non ci capisce niente
come funziona il sito
che è stato concepito
da déi cervelli folli
che fan ridere i polli.
Io tempo fa gli ho detto:
fatevi un bel giretto
studiando altri siti
come son concepiti
e forse capirete
che troppo indietro siete.
Non avete capito
che chi avvalora il sito
siam noi, tra tanti spasmi
a scriver pei fantasmi?
  • Attualmente 4.4/5 meriti.
4,4/5 meriti (5 voti)

è sempre più non meglio sempre meno liberi sempre più a favore dei consumi inutilisuperflui sempre più incapaci di stare insieme all'altro. in particolare, incapaci di stare insieme a se stesso

il 07/02/2013 alle 09:15

amico gup, non so questo tuo commento a cosa si riferisce si direbbe che stai commentando qualcos'altro e no questa esplicita denuncia al mal funzionamento del sito. denuncia che tutti voi dovreste fare per dare una svegliata ai redattori, perché è un peccato che PH debba deperire fino a scomparire del tutto e costringerci a lasciare tanti amici trasferendoci altrove.

il 07/02/2013 alle 11:13

ma le tue idee su cosa non va e come fare per forlo funzionare meglio le hai esposte ai dirigenti? ciao Rosa

il 07/02/2013 alle 11:36

Caro Enio,certamente ,come è strutturato P.H, crea alcuni problemi,, ma il vero problema sono coloro che pensano di utilizzare il portale, come un ufficio, dove pubblicare una poesia, e andarsene ,senza avere rispetto per chi scrive,che desidera creare un rete di conoscenza,dove confrontarsi con gli altri, manca lo spirito di solidarietà. Ma dobbiasmo essere noi ,a far cambiare opinione a coloro che scrivono su P.H.Cercando di commentare tutti e votarli...perchè il vero difetto è anche quello di non votare quasi mai una poesia...come se non avesse alcuna importanza!!! Invece è gratificante per tutti ricevere consensi! Caro Enio , io commento e voto sempre. Un caro saluto! Dora

il 07/02/2013 alle 11:48

sonio concorde con dory,anche con te ma quel che scrive e'vero.marinella

il 07/02/2013 alle 12:10

cari scrittori, (nonostante che sono abbastanza bravo al computer solo oggi ho trovato il modo di commentare una poesia che non è mia, eppure ci avevo provato nello stesso procedimento più di una volta e non ero riuscito) torniamo al discorso.. Enio ha esposto un suo parere e dovrebbe essere gradito da tutti perché chiede di avere una piattaforma migliore... ha ragione il sito va avanti grazie a noi e basta, forse e per questo che le nostre richieste vengono lette e basta.. abbiamo notato tutti la pochissima pubblicità nel sito e il tanto spazio blu ai lati.. poca pubblicità secondo me sono poche entrate di soldini al sito quindi poca voglia di pubblicizzarlo in giro per il web per farlo conoscere e migliorarlo..

il 07/02/2013 alle 12:34

a chiudere un discorso (che purtroppo resterà sempre aperto) rispondo a Dory ma è x tutti: sono d'accordo che i commenti ed i voti fanno piacere a tutti me compreso ma, ritengo molto più importanti il N* di letture ricevute sia da loggati che da visitatori e che risultino a fondo opera di modo che un poeta possa sapere quanto è seguito. su altro sito in 4 mesi x una mia poe nemmeno tra le migliori, ho ricevuto tra loggati e visitatori oltre 500 letture. questo mi rende appagato x quanto ho scritto e dato. qua in HP x avere letture bisogna che il titolo sia intrigane come in questo caso. un caldo abbraccio a tutti e, lottiamo perché il sito non muoia.

il 07/02/2013 alle 12:47

enio sei un illuso, IN ALTRI SITI se aggiorni la pagina ti da le letture, le tue belle 500 NON SONO REALI, quindi meglio avere 500 letture NON REALI??? un bel modo di ragionare! non è quello che vuole la redazione di questo portale, la redazione di questo portale vuole che tutto sia il più relisitco possibile, SACRIFICANDO le letture forvianti del visitatore! tra l'altro il problma era stato sollevasto proprio da noi poeti, LA MAGGIORANZA dei poeti di PH

il 07/02/2013 alle 12:52

carissimo Gangio, mi rifaccio ad un antico proverbio: chi si contenta GODE. complimenti x la tua goduria

il 07/02/2013 alle 13:35

Non te ne fare un cruccio enio vedrai che il sito prima o poi si accorgerà che deve ritornare come prima. Marygiò

il 07/02/2013 alle 13:53

non ho capito nulla mi sono persa...bho ciao Rosa

il 07/02/2013 alle 16:23

ho scritto allo staff tempo fa...chiedevo il ritorno alla home page come prima, per le poesie del giorno, il ritorno a commento-risposta com'era prima, che creava un vero dialogo tra commentatore e autore, lamentavo l'annullamento del numero delle letture che considero anch'io una forma di gratificazione visto che testimonia il gradimento dei propri scritti, lamentavo anche il fatto che si deve commentare a memoria, senza testo davanti, a meno di non copiare su word, commentare poi incollare qui.... la risposta fu che erano previste modifiche..... nel frattempo mi sono disaffezionata al sito, impersonale e caotico, nn invoglia a leggere e commentare....... spero che riprenda le tante cose buone che lo rendevano sicuramente il miglior sito di poesia tra quelli che conosco... ciao eos

il 07/02/2013 alle 19:16

Caro Enio! sono contenta che attraverso la mia poesia tu mi abbia indirizzato qui...Purtroppo, per lavoro, PH per me non è una visita quotidiana_anche se lo vorrei_ma, resta il fatto che, fortunatamente, non mi sono ancora capitati malfunzionamenti di un certo rilievo.. Anche io, come molti qui, sono rimasta affezionata al vecchio portale.. anche io lo trovavo assolutamente migliore, ma, fondamentalmente, a me, non è mai interessato il numero di letture ecc. ecc. Io scrivo per condividere qualcosa di mio con chi è interessato a leggermi e mi basta sapere, in tutta sincerità, che ho fatto piangere, sorridere o soltanto pensare.. Chi o quanti non mi riguarda.. E' pur vero che non posso fare confronti con altri siti, come pure tu giustamente fai, perché PH è l'unico su cui scrivo e da tempo.. prima DiamanteGratuito, poi DDT.. oggi Frida.. ma, tutte e tre rimaniamo di questo parere! A presto

il 07/02/2013 alle 20:20

Sarò sincero... concordo con te su dei malfunzionamenti di PH. Io a differenza di quello che mi è stato raccontato da altri non ho mai riscontrato gravi problemi. Mi riferisco alle eventuali censure che vi sono su alcuni commenti in cui però non v'è nulla di sconcertante, o sull'impossibilità di mettere l'accento nei titoli dei testi, le duplicazioni di poesie, le poesie pubblicate senza testo, l'impossibilità di memorizzare i dati per la connessione e quindi il dover sempre ridigitare tutto, la brevità dell'elenco dei commenti ricevuti e quindi la possibilità di perderne alcuni, il cambio inaspettato di categoria della propria poesia, la visualizzazione confusa e faraginosa delle poesie pubblicate in base alla più recente sino alla più vecchia, il non poter mettere più di una maiuscola nel titolo di una poesia, l'icapacità di alcuni account come il mio di inserire un avatar cioè la foto, e altri problemi che non ricordo ma penso che questi siano più che sufficienti. Io di questi elencati ne ho riscontrati solo due per mio conto. Credo che i veri problemi del sito siano questii e non tanto le letture, anzi trovo corretto che le letture vengano effettuate una volta sola e non di più, come i voti, l'unica cosa è che potrebbero consentire almeno le letture a chi non è iscritto. Sinceramente riguardo il voto e le letture non le trovo la necessità primaria per l'autogratificazione, alcuni scrivono testi per liberare ualcosa di sè, per dire qualcosa sulla vitam sul mondo, un pensiero ed è ovvio che non sia sempre apprezzato. Quando leggo un testo di questo sito che non si congenia al mio gusto non lo voto punto è basta non è la fine del mondo credo. Credo però che non dovrebbe essereconsentito a chi pubblica di votare le proprie poesie, è un parere che non ha grande rilevanza rispetto il gradimento generale. Concordo con te enio nel dire che la forza motrice del sito siano gli iscritti, così per ogni altro sito. La nuova versione, che tra l'altro è ancora di prova non mi dispiace moltissimo però occorono delle migliorie, oppure tornare indietro. Trovo ingiusto che vi sia stata la libertà di cmbiare il sito senza sotoporre la questione a noi iscritti però, in fondo siamo noi ad utilizzarlo. Hai sollevato un bel vespaio caro amico, che comunque era giusto sollevare, si era già provato ma con scarsi risultati, almeno qualcuno ci è riuscito. Una funzione che non serve molto al sito è quella della musica...che senso ha? Tornando alle letture, magari molti si connettono ma però non leggono. Non apprezzo molto la nuova idea che si possano pubblicare più di due testi, capisco magari tre poesie, ci sta, però intasare la rete con 6 o 7 poesie in una giornata mi pare esagerato inoltre per chi lo fa diventa un po sciocco lamentarsi di avere poche letture, cavolo pubblichi troppo come fa uno a stra a leggeer 10 poesie senza stancarsi un po, non è che siano tutte e dieci capolavori, questo però è una mia "polemca" che esula dalla tua protesta. Io sono comuqnue dalla tua per migliorare il sito. Ciao te e chi legge. Andrea^^

il 08/02/2013 alle 15:03

perdonate la mia lunghezza... e i salti da un argomento all'altro

il 08/02/2013 alle 15:04

Caro enio, in effetti l'attuale programma di PH ha dei grossi difetti di funzionamento che speriamo siano solo dovuti alla versione di prova, inoltre non è pratico il sistema di lettura nè quello dei commenti che non permette di leggere la poesia in contemporanea e molti altri. Un grande pregio però che nessuno nota c'è. La velocità estrema di apertura delle pagine e la semplificazione del tutto in sole due pagine - home- pagina personale. Pubblico in altri siti dove la lentezza estrema è veramente estenuante e porta all'esasperazione. Ciao. Giorgio

il 09/02/2013 alle 16:36

meraviglioso!!!!!non per caso commentato ben 17 volte...e con me son 18...."e poi a chiedere qualcosa,passi pure per noiosa.....!bellissima grande e senza peli sulla lingua!!!!!!

il 26/02/2013 alle 18:24

..... senza peli nella lingua ...

il 12/03/2013 alle 09:40