PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 21/01/2013
Nuovi comizi,quanti paroloni
Tante promesse ,ancora nuovi patti
Son tutti bravi a tirarci dei bidoni
Han sette vite, son peggio, anche, dei gatti

Son trasformisti,maghi,illusionisti
Hanno la faccia dura come un mulo
E noi ,che stronzi! già li abbiamo visti
Siam masochisti e lo prendiamo in culo

Non cambia nulla in questo bel paese
Qui tutto è eterno e non si butta niente
Sembra immortale il politichese
ogni elezione è sempre lì presente

Ma. non ,per Dio ,giammai per il contante
Chi fa politica è un buon samaritano
Ma, non ,perbacco, assolutamente
Lui vuol salire per tenderci una mano

ma,a me ,la cosa che mi fa più rabbia:
noi siamo il popolo,ruggiamo da leoni
invece no, ci mettono lì in gabbia
trattandoci da topi,da coglioni!
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)

quante verita'inpoche righe,ma come fare x reagire in modo veramente incisivo?

il 21/01/2013 alle 11:45

come fare? in diversi modi ,ma,l'italiano è una persona che aspetta,aspetta la reazione degli altri ,ma anche gli altri aspettano e....,grazie cari saluti

il 21/01/2013 alle 12:00

quello che mi fa' inc--are e' che fino al settembre 2011 erano tutti su quelle poltrone e si sono fatti da parte tuttiiii ora gli stesso che non hanno saputo risolvere i problemi ieri lasciando ogni responsabilita' hai tecnici aggravando i costi istituzionali oggi hanno la soluzione ma mandateli tutti a ca--re ciao

il 13/02/2013 alle 17:14

sono pienamente d'accordo, grazie ciao

il 16/02/2013 alle 19:40