Pubblicata il 29/12/2012
Inabisso lo sguardo
nell'inchiostro di una notte d'inverno,
tormentata dai vagiti
di tremule stelle.
Aggrappati alle onde dei miei capelli,
navigheremo le rotte
di antichi naviganti
sedotti dalla luce del faro.
Gli scogli si faranno braccia
per strapparci alla malia
di destini intrecciati,
come giovani rami,
da un vento capriccioso.
  • Attualmente 3.63636/5 meriti.
3,6/5 meriti (11 voti)

Molto bella, parole che seducono in un'alea di magia Buone feste Giorgio

il 29/12/2012 alle 08:22

Che belle immagini, visibili all'occhio oltre che al cuore. Brava. Buon Anno Patty

il 29/12/2012 alle 09:45

Incantevoli i tuoi versi, è sempre bello leggerti Lilly. Auguri di Buon Anno 2013...ela

il 29/12/2012 alle 11:51

bella, molto coinvolgente auguri Enio

il 29/12/2012 alle 14:14

Il vento capriccioso Fa tremolar le stelle Ma il tuo sguardo seduce Gli antichi naviganti Che guidati dalla luce del faro Approdano lì dove sugli scogli Tu novella Calypso Leggiadra e sorridente Ne scrivi il destino Con l’inchiostro di una notte d’inverno. Cara moma rivederti è il bel regalo per il nuovo anno....I tuoi versi sono sempre emozionanti... Un abbraccio, romeo.

il 29/12/2012 alle 14:19

grazie atena, felice anno anche a te!

il 29/12/2012 alle 14:19

Auguri dii un felice anno lilli

il 29/12/2012 alle 14:20

grazie della tua lettura e del tuo commento, caro romeol un anno felice anche a te lilli/calipso

il 29/12/2012 alle 14:21

Davvero versi da incanto, magici, ammalianti con l'invito di aggrapparti ai tuoi capelli per navigare tra le stelle... Buon anno Lilli, di cuore Fabio

il 29/12/2012 alle 15:47

Grazie caro Fabio un felice anno a te un abbraccio lilli

il 29/12/2012 alle 20:04

decisamente evocativa e trasporatante... buon anno Andrea.

il 30/12/2012 alle 01:35

meravigliosa

il 09/01/2013 alle 08:37