Pubblicata il 15/12/2012
dopo,
si sente solo
un vuoto,
un sentimento della perduta,
ed essendo muto-
gridi e domandi
le domande mai risposte,
tutte le proposte
diventano le lacrime delle piogge
del dicembre, dell'inverno,
del freddo delle emozioni,
corron' pensieri,
taccion' le azioni.
Ivan Petryshyn
  • Attualmente 3.66667/5 meriti.
3,7/5 meriti (3 voti)