Pubblicata il 02/12/2012
ogni volta che alzo gli occhi al cielo che abbasso lo sguardo.
che mi perdo nella tempesta dei miei pensieri
sei sempre e solo tu il protagonista
mi dicono di dimenticarti ma l'amore è così difficile
da cancellare quando si è impadronito di te.
ed alla fine.cos'è l'amore?!
forse quella furia che ti cattura e ti fa fare
cose che spinto dalla ragione non avresti neanche mai pensato
forse un qualcosa che inspiegabilmente ti prende e ti porta in alto
quasi a toccare il cielo con un dito ti fa sentire leggero
oppure ti può far scendere una lacrima da un momento all'altro
ma mai lacrime amare perchè amare non è peccato
ma delle volte può far soffrire l'amore è delicato
è un filo sottile che unisce ogni coincidenza
che non porta mai rimorsi o rancori
che non ha momenti insignificanti e da un senso alla nostra vita
l'amore è una fiamma
e delle volte si può rimanere scottati
sperare in un qualcosa che sarà sempre impossibile da raggiungere.
o raggiungere obiettivi in cui neanche noi credevamo
un secondo ti sembra di essere in paradiso...
e quello dopo ti ritrovi inspiegabilmente sul letto a piangere.
nessun giorno è passato senza aver lasciato un segno...
ogni parola e ogni gesto assumono un significato...
e improvvisamente riesci a sognare ad occhi aperti
a guardare dalla finestra e vedere comunque il sole...
a sorridere anche di fronte alle situazioni più difficili
ad aspettare ogni giorno solo per provare
le sensazioni di quello appena trascorso
l'amore è un incrocio di emozioni che non si possono spiegare
è guardarsi negli occhi e dirsi "ti amo"...
e provare un brivido che solo lui può dare...
questo è l'amore... ed è quello che ti fa sperare nel futuro...
che si insidia nel tuo cuore... e non vuole più andarsene...
e ora dimmi... come faccio a dimenticarti?
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)