Utente eliminato
Pubblicata il 09/11/2012
La vastità del male
Non sorprende ormai più
L infinita distanza degli oceani.
Il male veste con fiori di plastica
Egoisti, egoisti di appassire:
un rifiuto verso la natura
aggredisce la sensibilità dell’ anima.
Impara a distruggere la calma
Ciò che non vive,
arrendersi nella comodità
sarà difficile.
Il tuo spirito è il cambiamento.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

....L infinità...... ???

r.

il 09/11/2012 alle 13:07

complimenti veramente bella ..........

il 09/11/2012 alle 23:13

Controlla il tastino dell'apostrofo sul tuo PC...

il 10/11/2012 alle 07:49