Pubblicata il 25/09/2012
Le nostre finestre sul mondo
talvolta c'ingannano.
Altre volte ci aiutano a capire.
Se un piccolo dubbio ci assale
lo sguardo cambia nel tempo.
nel silenzio riesce a sentire,
allunga le mani
se tocca è certo che è lei.
Quegli odori a volte molesti
ti lasciano scegliere.
Ti aprono al mondo,
fin dove sappiamo osare
e le parole e i sospiri
fino a toccare il cuore,
a costringerlo
a palpitar di gemiti
o ad ammutolirsi
per non destar sospetto.
A far tacere ogni spasmo
dentro al nostro petto.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Perchè hai scelto la categoria lussuriate?
La poesia mi sembra di ben altro tenore

il 25/09/2012 alle 09:12

"Se un piccolo dubbio ci assale lo sguardo cambia nel tempo": me la sono sentita addosso come un abito su misura. continua così, rich.

il 25/09/2012 alle 09:41

Lussuriosa e riflessiva allo stesso tempo, approvo :-)

il 25/09/2012 alle 12:38