PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 03/09/2012
Sembra quasi un sogno
il tuo tuffo nell'acqua della valle,
dove nuda coccoli la tua pelle,
mentre le stelle,
tue fidate ancelle ti mirano nuotare.
Che dea nell'acqua cristallina!
che regina!
che meraviglia!
Quanti sguardi a coglierti
vibranti di passione!
Dormono i boschi nelle ombre occulte
e nel silenzio che tutte le circonda.
Potessi accarezzarti con le mani
visione di sospiri!
Ma tu, come un uccello in volo t'allontani,
con il tuo incedere fiero,
lasciando l'oscurità della valle
colma di frutti e,
prodigiosa ti riprendi il cielo,
che tacito t'accoglie.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

....Cara ninetta,
non c'è inizio migliore per la settimana
se non quello di leggere una tua poesia..
Oggi infatti è "Lunedì".........

un abbraccio...

rom.

il 03/09/2012 alle 10:21

Questa luna è veramente particolare..da noi in montagna a circa 800 metri esiste una valle, dove per un fenomeno ottico la luna, specie in certe sere d'agosto, appare sul monte , sembra vicinissima e molto grande,poi lentamente sparisce e con la fantasia la ho immaginata mentre si tuffa..nella bella piana.
Ciao carissimo.
ninetta

il 03/09/2012 alle 14:21

grazie carissimo
baci
ninetta

il 03/09/2012 alle 14:23

ma come ti vengono in mente..... fantastica
ciao harrison

il 03/09/2012 alle 14:26

Da "Ma tu come uccello..." alla fine è la mia parte preferita,
quella che più ho sentito...
Un caro saluto ninetta,
t'abbraccio
Andrea.

il 03/09/2012 alle 14:28

Ciao caro harrison, la fantasia ha dei poteri..in ogni caso sono in molti a trovare stupenda la luna da lassù...non scherzo ad una certa ora , quando è in fase di luna piena sembra enorme e vicinissima..
baci ai piccolini
ninetta

il 03/09/2012 alle 14:39

anch'io la preferisco.
baci
ninetta

il 03/09/2012 alle 14:44

un acquarello sensuale sull'ispirazione regina in poesia...
Molto bella!
Un abbraccio
Axel

il 03/09/2012 alle 14:48

Ti ringrazio Axel,contenta del tuo commento.
un abbraccio
ninetta

il 03/09/2012 alle 15:04

prodigiosa sei tu nunetta cara!
abbraccione
ninomario

il 03/09/2012 alle 16:01

meno male che non vi hanno messo ancora le pale eoliche..
grazie caro nino
baci
ninetta

il 03/09/2012 alle 16:11

sembra effettivamente un sogno! la luna, come una regina attorniata dalle ancelle che fa il bagno nella valle..........e poi lascia il suo profumo!
piciutissima!....è proprio un'atmosfera incantata!
brava ninetta!
baci
eos

il 03/09/2012 alle 18:01

grazie eos
baci
ninetta

il 03/09/2012 alle 21:12

La magia della luna... mi fai ricordare che in gioventù, si andava al mare d'estate di notte con la luna piena... e le ragazze mi sembravano assai più belle che di giorno... specie quando uscivano dall'acqua con le gocce sulla pelle che sembravano perle... eh si la tua poesia ha un fascino speciale..
Complimenti
fabio

il 04/09/2012 alle 23:46

vero , verissimo..che tempi caro Fabio..
con affetto
ninetta

il 05/09/2012 alle 05:28

E' la poesia più bella che ho letto stamattina,
la luna che fa il bagno in una valle solitaria,
come se avessi mangiato una cassatina a primo mattino.

Baciotto dolcissima ninetta.
Marygiò

il 05/09/2012 alle 05:49

grazie mary.
buona giornata
ninetta

il 05/09/2012 alle 06:18

grazie fe , scusa il ritardo nella risposta al commento.
un abbraccio
ninetta

il 17/09/2012 alle 21:00