dck
Pubblicata il 24/07/2012
Io sono colui che nonostante tutto non può partecipare
nonostante la stima, l'affetto, la passione,
la considerazione

meglio starmi alla larga,
procedere con discrezione,
non si sa mai, non si è mai certi

non si è sicuri.

E me ne accorgo spesso, più di quanto voi pensiate,
che mi conviene giocare a carte dispari,
senza la convinzione di una persona sola.

approfittando qua e là
di rapide e altalenanti sensazioni.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Sicuro che convenga?
La forma non mi manda in visibilio ma il contenuto è interessante. Se posso osare un'interpretazione, credo che l'ispirazione a scriverla sia meno rassegnata allo stato di cose descritto di quanto non sembri..
Ciao
S.

il 24/07/2012 alle 09:40

Comprendo

il 24/07/2012 alle 09:42
dck

concordo pienamente con la tua analisi, sopratutto sulla forma.
Il contenuto è sostanzialmente uno sfogo, un pò rassegnato sì, ma con qualche speranza sempre in vena.

Ciao!
D

il 24/07/2012 alle 09:59
dck

bella questa!
sono un romantico eversivo!

il 24/07/2012 alle 10:00
dck

già già
hasta luego

il 24/07/2012 alle 10:00

Tieni bella stetta quella speranza..è la sostanza della dignità umana.
Ciao!
S.

il 24/07/2012 alle 10:05
dck

nel senso che con una poesia, ti pago in cambio del vil denaro, lo stipendio?

il 24/07/2012 alle 11:49
dck

GRAZIE
gentilissimo

il 24/07/2012 alle 14:23
dck

cavolo!!!!!
auguriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

il 24/07/2012 alle 14:26

mi sfugge il legame con il titolo...forse son io che cerco l'inesistente...jolly?

il 24/07/2012 alle 16:55
dck

No non preoccuparti
sono io che lego il titolo al corpo, in una maniera del tutto schizofrenica e interpretabile, credo, solo da me e dai gatti di Roma

il 24/07/2012 alle 17:46

l'unicità dell'autore che afferma se stessa allora...
e i gatti osservano guardiani
coscienti d'ogni verità.

il 24/07/2012 alle 18:00