Pubblicata il 06/07/2012
Riempitevi occhi miei
di questo ineguagliato plenilunio,
non fermate la conta delle stelle,
dalla prima che nasce
sul ventre della sera
fino all’ultima che s’addormenta
nei mattini del mondo.

Riempitevi occhi miei
di questo girotondo
di astri, di comete,
di costellazioni,
del piccolo carro
che fermo si trascina
sulla dorsale d’argento
della luna.

Saziatevi occhi miei
di questo mare bianco,
che la frusta del maestrale
fa ruggire,
e sugli scogli in mille perle
s’infrange,
e non patisce
della rena che supina lo tradisce.

Saziatevi occhi
di questo mare quieto
che in confini terrestri si contiene
come un bimbo che sogna nel lettino.
E mentre sogna succhia il suo ditino


Colmatevi occhi miei
di verdi prati,
dove spontanea spunta la cedrella
e il rosso papavero decora
il fedele ed umile tratturo,
che stradina di campagna fa più bella.

Catturate
fra le pieghe del cristallino
l’ultimo rosa dei peschi e dei ciliegi,
il niveo candore del mandorlo e del pruno
e il giallo delle ginestre sazie di sole
quando indorano le valli e poi le alture,

Nello scrigno delle pupille conservate
come tra pagine di una pergamena
il verde della giada
quando tenta d’eguagliare il filo d’erba,

il carato dell’oro delle messi,
le altezze dei cedri
dal Libano importati,
la rosa che profuma
e che ghermisce
la mano che la strappa
e la gualcisce.

Chi ha mani lievi venga
a svuotare le conchiglie
dei miei occhi
delle lacrime che ancora vi dimorano,

voglio colmare i miei occhi d’azzurro,
voglio colmare i miei occhi di mare,
voglio colmare i miei occhi di sole,


Perchè quando il Buio
la Luce dallo sguardo mi rapirà ,
li condurrò con me nell’altra vita,
dove non ci sarà tempo per l’amore,
dove non ci sarà tempo per godere
delle stelle raccolte con le mani,
della luna bevuta in un bicchiere.
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (1 voti)

BELLISSIMA!
Ispirata dal profondo...

il 06/07/2012 alle 12:12

spesso trascuriamo la bellezza delle tante cose che ci circondano nella nostra vita terrena.........ma immaginare che un giorno non le vedremo più ce le rende care e necessarie.......
non so se un'anima priva di corpo e quindi di sensi proverà nostalgia e desiderio di tutto quello di cui avrebbe potuto godere quando era in questa vita....spero proprio di no, cara Anna...........sarebbe una nostalgia eterna!
bellissima!
baci
eos

il 06/07/2012 alle 16:11

Che dire? Difficile trovare parole adatte, almeno per me che son limitato in tal senso.
Apprezzata, bellissimissima, pregna...
ri-copiata
abbraccio fabio

il 06/07/2012 alle 16:14

Ciao Deamo,hai saziato i tuoi occhi di tanta bellezza
ma mai nessuno mano potrà svuotare le tue lacrime.Io non conosco l'altra vita,però il cuore mi dice che non serve portarsele con se tutte le cose che abbiamo visto sulla terra,,perchè nell'altra vita c'è il paradiso!..
E' straordinario quello che hai scritto,bellissima.
Un saluto eclisse.

il 07/07/2012 alle 18:19

Ti ringrazio per il tuo gradito commento,Eclisse, no, se vi andrò lascerò tutto senza rimpianti...Iddio sazia ogni fame di bellezza!

il 07/07/2012 alle 18:21

complimenti, veramente bella.
ninetta

il 08/07/2012 alle 10:38

grazie Ninetta, sei sempre gentile.

il 08/07/2012 alle 13:35

Grazie Discri... un bacio.

il 08/07/2012 alle 13:36

grazie di averla ricopiata...infatti è una poesia ripostata per pochi intimi!

il 08/07/2012 alle 15:01

sempre attinente l'analisi contenuta nei tuoi straordinari commenti di cui vado fiera. Grazie eos

il 08/07/2012 alle 17:22

...carissima Annysea,
meno male che qualche tempo fa
mi dicevi che ti eri un po'
inaridita......

Un abbraccio,

rom.

il 08/07/2012 alle 17:32

infatti Romeo, questa l'ho pescata nei pescosi mari delle mie pubblicazioni. Questa è tratta dalla pubblicazione "Paradise" Scorpione editrice, Marzo 2000

il 08/07/2012 alle 17:51

Caro amico di penna , in quanto ad immaginazionenon sei certo secondo a nessuno. Ho gradito molto il viaggio astrale che ci hai proposto.Ne sono ancora tutto pervaso. Complimenti. Giannetto

il 10/07/2012 alle 15:45

sono una dea, pertanto Femmina...grazie Giannetto

il 10/07/2012 alle 16:05

Grazie Giuseppe!

il 13/07/2012 alle 22:49