Pubblicata il 22/06/2012
Sos significa
save our souls
e cioè
salvate le nostre anime
e quindi
"si salvi chi può" (credo nessuno!)
e cioè ancora,
pensiamoci
come essere su una nave
che sta affondando.
Ma testardamente,
cocciutamente,
ostinatamente,
pervicacemente
c'è chi ancora pensa,
decide,
progetta
e dà ordini di esecuzione
per installazione infernali,
sterramenti,
sbancamenti,
tagli e cementificazioni,
insomma terra bruciata
“torno, torno e in mezzo”
ad un paese frantumato
dove scompare anche la lungo degenza
e l'ultimo barlume di decenza.
Basta!
Fermiamoci
ma non un attimo
e riflettiamoci su
prima di diventare
oggetto di studio
di improvvisati cultori
dell'arso e della cenere.

inizioestatenms2012
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)