Pubblicata il 07/05/2012
Ci sono persone che fanno il destino
e persone che sono utili ad esso
mio padre era utile al destino e lo sapeva.
Non faceva contratti con la vita
aveva la responsabilita' di costruire una casa
di renderla sicura e comoda oltre ogni attesa o richiesta.
Il denaro era solo simbolico,
era l'alibi per continuare a non sentirsi in colpa,
in difetto, non doveva essere sua la "mancanza".
A posto con la sua coscienza,
di figlio, d'operaio, di soldato,
di marito, di padre, di paesano.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)


E' stato bello leggere di tuo padre:grande persona
Un salutoB.N.eclisse.

il 26/05/2012 alle 00:42