Labbra

Labbra
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 23 di Ottobre del 2002

Scusa se non rispondo mai hai tuoi msg dolcissimi, ma vado sempre di corsa, un grazie da abbraccio da strittolo Paul

il 24/10/2002 alle 17:31
Io sogno che tu mi rapisca
con il tuo contatto
per portarmi nuovi orizzonti.
Mi avvicino
con occhi socchiusi
quasi intimidito
da ciò che mi dai.
Labbra sento...
Il varco dell'amore
e fuoco che di divampa
è la sfera del noi
Dolce rosa di carne fatta
Labbra si.
Di un rosso vermiglio
sono le labbra tue
come boccioli
non ancora dischiusi
soavemente il tuo volto esplode
al solo tocco della tua bocca
fugacemente ne assaporo il gusto
ma il suo nettare svanito è già
solo un ricordo e nulla più.
Come oasi nel deserto
sono le tue labbra
alla fonte della tua umida bocca
mi disseto come il cammelliere ,
e le mie dita,
nomadi che vagano,
ritrovano riposo
accarezzando la seta
delle tue labbra.
La tua bocca
accende fuochi spenti
ridona calore e forza
alle mie stanche membra.
Vicino nel tepore
di quel bacio sfiorato
ammiro, osservando, il tuo fiato.
Labbra pettegole
immerse nella curiosità
si allontanano
regalando un sorriso.

  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)