PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 24/03/2012
Il suo sguardo
Attento
volto sul mio viso
Ha decentrato il mio
Pensiero
Esiliando Quel Mio palpito

Le sue mani
Hanno rassettato
nella confusione
Di un battito che
Avevo già disfatto
Calpestandolo ripetutamente
Con l’abitudine di una rara emozione.

Ed ora,
vagabonda..
Assediata dal fluire
Di questo Mio Di-venire
Sono Pronta a scegliere
Di cambiare..
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

Se convinta cambia.quando il cuore non sente emozioni,volta pagina.Un saluto,eclisse.

il 24/03/2012 alle 15:12
dck

che bella
e inattesa
sorpresa
Un bacio immenso

il 24/03/2012 alle 17:15

brava,molto particolare..
ninetta

il 24/03/2012 alle 20:34

Non si è mai un solo petalo, ma sempre un fiore...nel bene e nel male...il camibamento è semplicemente mettere piu' in risalto un altro petalo...

Ciao

Beck

il 24/03/2012 alle 22:56

xfortuna menato proprio no:-)
..quando si parla di emozioni diventa tt più complicato..

il 26/03/2012 alle 22:55

xte...:-) un sorriso che dice tutto:-)

il 26/03/2012 alle 23:01

beck ma quanto tempooooooo :-) felice di ritrovarti!1saluto da crodina tanti petaliiii:-D

il 26/03/2012 alle 23:02

grazie del passaggio...cro

il 26/03/2012 alle 23:03