Pubblicata il 21/03/2012
Sento il profumo del lentischio
nell'alito umido
che esala dal mare
così intenso
come infanzia di sole e sale.
Mare ricordi
quel filo che ci univa?
troppo sottile per durare eterno.
Ci sono rughe che nascondono
il pulsare del cuore
ma i sensi
pur racchiusi come rotoli d'onde
si aprono
alla vita.
Amore non può esser silenzio
anche solo parola
il dolce tocco d'una carezza
perchè non ancora?
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

armoniosa nel classico passo, che splendido finale, rich.

il 21/03/2012 alle 09:10

Poesia dai forti sentimenti e dal grande lirismo:
vedi, respiri e senti quel vedere, respirare e sentire della Poetessa.

Decisamente bella..brava..brava.

con stima e cordialità

rusticus

il 21/03/2012 alle 10:22

per non dire " se non ora quanso"
geniale
ti abbraccio
ninomario

il 21/03/2012 alle 11:15

e.c. d con s ma non ds
aaps
ninomario

il 21/03/2012 alle 11:17

Spiraglio d'amore in splendidi versi che fanno rivivere intensamente sentimenti passati.
Questa tua è bellissima!!!!!
Un forte abbraccio di simpatia
Giorgio

il 21/03/2012 alle 11:45

è malinconica, lo so.
grazie carissima.
ninetta

il 21/03/2012 alle 14:44

mi basta sapere che leggi..grazie per il bel commento.
ninetta

il 21/03/2012 alle 14:46

perchè deve essere così...
ninetta

il 21/03/2012 alle 14:47

grazie caro amico! grazie del bel commento. Ho trascurato le letture ultimamente, ho visto alcune delle tue poesie, più tardi vedrò di recuperare il tempo perso.
un caro saluto
ninetta

il 21/03/2012 alle 14:51

Nino il genio sei tu.Ieri ho rivisto tutti i tuoi video..complimenti sono tutti belli ma bola in dialetto sardo è speciale..
un abbraccio
ninetta

il 21/03/2012 alle 14:54

un abbraccio anche a te.
ninetta

il 21/03/2012 alle 14:55

è come una melodia struggente che attraversa l'anima questa tua..."Amore non può essere silenzio...perchè non ancora?"...già, perchè?
il filo sottile che ti univa al mare non si è spezzato...guarda bene, è ancora lì...
bellissima davvero.
baci
eos

il 21/03/2012 alle 15:54

Molto bella ninetta.
Un caro saluto.
Alessia

il 21/03/2012 alle 16:07

ed infatti, non è silenzio..mi sembra che tu lo stia dimostrando...bella

il 21/03/2012 alle 18:35

Nella sua malinconia mi è piaciuta....
le immagini sono belle e delicate ma piene d'intensità.
Il volto triste dei ricordi leggo in questa poesia.
Ciao ninetta, che la primavera ti porti sollievo.
Andrea.

il 21/03/2012 alle 18:47

E' nel silenzio che l'Anima trova il suo nutrimento. Anche la pace è un frutto del silenzio, come i ricordi che riaffiorano dentro di noi. E se tu non ti fossi un poco allontanata dalle cose, nemmeno sarebbero fioriti questi bellissimi versi! Un sorriso silenzioso e gentile. Fabio.

il 21/03/2012 alle 20:34

ti ringrazio eos per le belle parole.
ninetta

il 21/03/2012 alle 23:11

grazie del passaggio
un caro saluto
ninetta

il 21/03/2012 alle 23:12

certamente con questa poesia per certi versi parlo, ma è il silenzio che ho intorno...
ninetta

il 21/03/2012 alle 23:18

speriamo caro Andrea.
ninetta

il 21/03/2012 alle 23:19

Forse hai ragione. Ci sono comunque nella vita cose che non riesci a controllare perchè prendono un sentiero da te non percorribile,rimane poi l'amarezza d'averlo capito.
un abbraccio
ninetta

il 21/03/2012 alle 23:25

splendidi quei sensi "racchiusi come rotoli d'onde" e la dolcezza della verità della chiusa...
Un abbraccio
Ax

il 22/03/2012 alle 08:48

Grazie Ax.
un abbraccio
ninetta

il 22/03/2012 alle 15:13