Pubblicata il 02/03/2012
Brucianti secche di foglie mucchi gialli.
Il vibrare della fiaccola senza fine.
Ove conducone le lingue dall'aureo amaranto riflesso?
Fiamma di vita,
fiamma di morte,
il lento pulsare d'un segreto inafferrabile.

Distruttivo e fragile al contempo
il caldo fuoco attende bramoso il destino sciocco.
Tu vibra e vibra
senza sosta come il martellare del picchio senza cibo.
A nulla valse la promessa d'un duraturo flusso d'energia.
Cerca e cogli delle stelle l'anima bruciante.

Senti il picchiare d'Efesto il martello,
a che pro la fatica d'un lavoro inutile.
Non è voce nuova quella che scorda la monotonia
e dell'invocato se non più ricordato solo la morte resta.
Stiamo come farfalle in aghi senza gloria
a vibrare del vento d'una porta che sbatte,
almeno capiremo d'essere esistiti come creature vive.

Giallo e rosso balenano nell'infinito
d'inconsistenti frasi resta il ricordo
d'un emozione rimasta a giacere sul fondo
e del canto evocatore ancor salta l'eco
alla ricerca del grido di fine viaggio.
Vibra vibra...
flebile lucciola d'uno spirito vagante
tra alberi ammuffiti dall'ipocrisia del tempo.

A.G.
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)

bella tutta, in particolare quel "Stiamo come farfalle in aghi senza gloria"...
un caro saluto
Ax

il 02/03/2012 alle 19:12

Come farfalle .. mi ricorda qualcosa .. che continua a vibrare senza sosta .. le tue parole entrano dolci dolci senza far rumore fino nel profondo dell'anima ..
Un caro saluto
Atechesei

il 03/03/2012 alle 02:04

Grazie infinite Ax, felice del gadimento,
un caro saluto e felice fine settimana
Andrea.

il 03/03/2012 alle 15:48

Grazie parole che terrò dentro il cuore
ciao Andrea.

il 03/03/2012 alle 15:49

Vibra:fiamma di vita,fiamma di morte.
Vibra..flebile lucciola d'uno spirito vagante
tra alberi ammuffiti dall'ipocrisia del tempo.
Ciao Andrea,mi fai emozionare quando ti leggo.
Alla tua età già ti esprimi da persona di vita vissuta,più avanti ti esprimerai come profeta?
E' solo un complimento!Aldo.

il 03/03/2012 alle 17:13

Gentile GaudenzioI,

ti ho già scritto che se non vedi un mio commento non devi avertela a male perché le tue composizioni si leggono sempre e sono sempre significative. Inoltre hai una facilità di scrittura e di linguaggio che io ti invidio.....
Per quanto riguarda "Vibra" la figura rettorica di Efesto é magnifica e poi le farfalle in aghi senza gloria.....mi si é formata in testa l' immagine del salone del Museo di Scienze Naturali qui a Torino dove ci sono le farfalle infisse con gli aghi....e senza gloria, povere farfalle...
Bellissima immagine!

Comunque ogni tuo testo é notevole e, basta, finisco qui non vorrei sconfinare in parole inutili.....

L'ipocrisia del tempo ricorda lo sdegno di Gesù quando accusava i farisei di essere come i sepolcri imbiancati....
oggi non ci sono più i farisei ma ci sono i discendenti accomunati da cuginanze millenarie sempre più strette....

Buiona domenica, GaudenzioI!

cantorom.

il 03/03/2012 alle 18:07

scusa nella fretta ho fatto un refuso: buona domenica!

il 03/03/2012 alle 18:08

Sai non è tanto il fatto di vita vissuta, ma come anche se in tempo limitato è stata vissuta e quali eventi ne hanno fatto parte.
Grazie del complimento, ma solo ad essere seri seri mai vorrei essere profeta, non finoscono molto bene...
Un grande abbraccio a te Aldo
Andrea.

il 04/03/2012 alle 16:53

grazie reb
un abbraccio
Andrea.

il 04/03/2012 alle 16:53

Grazie del poderoso e bellissimo commento cantorom.
Solo per dire, puoi anche chiamarmi Andrea...
grazie ancora
buona domenica
Andrea.

il 04/03/2012 alle 16:56

no problem, everybody make mistakes.
Ciao andrea.

il 04/03/2012 alle 16:57