Pubblicata il 02/02/2012
Che ne è di voi oggi e un tempo e in giorni ormai
oggi tanto lontani mie graziose fanciulle, giorni
dal profumo dolce di una non scordata giovinezza,
mezzo secolo circa o forse più: che dite? Lontano
il tempo ma ancor presente sempre è la memoria:
sorelle insegnavate, credo, per quanto mi sovviene
greco e latino? O forse, il dubbio, italiano storia e filosofia.
Ricordo, mi diceste quel giorno sotto l’ombrellone
di una afosa calda spiaggia amena bella romagnola,
vorremmo con te domani del sol nascente nel mattino
primo mattino noi tre insieme, che bello, contemplare.
Venne il mattino e il sole là in fondoin mezzo mare segno
dava della salita sua con raggi sfumati e luminosi: fresca
l’aria e la brezza salmastra da un profumo dolce amaro
già alitava lì tutt'attorno e noi di noi che dopo accadde?
Una di voi spiccò una corsa rapida qual Atalanta novella
chiome dorate al vento, triste era poi o pareva il tuo sorriso
il perché di tale corsa non ho mai capito, fuggir volevi per me
lasciare e la sorella sorella tua soli? E tu, l’altra, rimanesti così
con me, soli, ma vi fu solo silenzio, sguardi lontani seppure
noi vicini che il sole nascente disturbava un silenzio che oggi
ancora ancora negli anni e tanti non ho ancora ben capito.
Vinse di certo la nostra timidezza allora! Quali dunque mi domando
allora i nostri pensieri gli inespressi sentimenti o i desideri ?
Quali dunque questi rimasti allor e nel tempo nostri sì nostri
ma tra noi ignoti? Tre ombre poi sole e lontane sulla spiaggia
ciascuna ferma con i suoi pensieri. Difficile che oggi a Voi, ormai care Signore,
queste del ricordo righe possano arrivarvi, non so ma le affidodei ricordi stessi
ad una fata amica che spesso li ravviva anche nel tempo e da lontano.
Signorine di un tempo ormai care Signore grazie per quel giorno, quel mattino
silente come noi silenti ma che in quel silenzio non vi ho mai scordate!"
.........................................................
Riproposta con piccole varianti sia nel titolo che nel testo.
Proposta a suo tempo o come
rusticusmediolanensi
o come
rusticusmediolanensis
.............................................
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Molto bella rusticus, erano altri tempi..penso che anche loro non abbiano scordato quei bei momenti..
un caro saluto
ninetta

il 02/02/2012 alle 19:01

Cara Amica,

grazie per la Tua continua attenzione.

salutoni e buona serata

rusticus

il 02/02/2012 alle 21:01