Pubblicata il 27/01/2012
Avventura continua
per i mari dell' essere
è la ricerca di un attimo di tranquillità
dove poter dire

qui io amo


lotta continua
di sensazioni fuggenti
di esperienze esaltanti
e quando penso di essere
nuovi indovinelli mi poni


ultima sfinge

non abitudine
ma vita.

(2009)
  • Attualmente 4.16667/5 meriti.
4,2/5 meriti (6 voti)

bellissima...complimenti

il 27/01/2012 alle 21:59

Tu non dirai mai...perchè sarai sottoposto sempre a nuovi indovinelli.d'avvero bella a le:eclisse.

il 27/01/2012 alle 23:32

di ricchezza e' colma la tua anima

il 28/04/2013 alle 23:27

All’inizio e quasi alla fine del verso, la parola chiave è: essere. Il poeta è in sintonia con il suo tempo; la vita continua anche col suo susseguirsi di inevitabili enigmi. Senza trascurare l’esigenza lirica, Romeo sfuma i contorni degli eventi, non attenua l’intensità della sua principale ricerca; mette in primo piano la sua entità e non vuole fare della vita un’abitudine.

il 29/04/2013 alle 12:19

Bellissima, ma la chiusa è magnifica. Baci,patty

il 29/09/2013 alle 17:48

Versi originali e creativi, apprezzati

il 18/04/2019 alle 12:01