Pubblicata il 25/12/2011
Nelle case vive l'amore.
La notte santa è arrivata,
il bimbo Gesù è nato.
Questo è il giorno di felicità
questo è il giorno dell'armonia.

Tutto nella dolcezza d'una carezza.
Tutto nel calore d'uno sguardo.
Una festa dell'animo che rinasce
vivendo linfa del nuovo giorno.

Le tavole sono imbandite.
I regali già scartati,
i volti felici sui bambini.
La gioia della vita che ride.

Un pino risplende illuminato.
Sono le luci di speranza e amore,
che palpitano come fate invernali.
Sentimento novo che sboccia negli innamorati.

Un presepe nell'armonia d'un istante.
la famiglia sacra al completo,
Il bimbo felice nella culla.
La stella sacra che risplende sulla casa.

Vince la pace dell'amore.
Vince la dolcezza d'un sorriso.
Tutto risplende nell'occhio della vità
per dire ad ognuno la gaia notizia,
è Natale.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

Vince la pace dell'amore.
Vince la dolcezza d'un sorriso.
meravigliosa poesia Andrea.
Buon Natale e uno strafelice Anno Nuovo in famiglia
Il tuo amico,Aldo.

il 26/12/2011 alle 14:02

alle tue fate invernali tanta felicità, rich.

il 26/12/2011 alle 19:54

Grazie, auguri e abbraccio ricambiati con affetto
Andrea.

il 27/12/2011 alle 15:48

Grazie caro Aldo, ancora buon Natale e felice anno nuovo anche a te e i tuoi cari.
Andrea.

il 27/12/2011 alle 15:49

Grazie anche a te tanta, tantissima felicità, auguri.
Andrea.

il 27/12/2011 alle 15:50

Nei tuoi versi si respira l'atmosfera natalizia e la speranza cristiana. Con viva simpatia. Rosarita

il 27/12/2011 alle 19:31

Un sentito auspicio che queste "vittorie" prevalgano finalmente, là dove prevalentemente finora hanno sempre perso.

il 27/12/2011 alle 21:02

Grazie infinite è un piacere sentirlo, simpatia ricambiata, Andrea

il 28/12/2011 alle 16:32

Vero, auguri anche a te di un sereno 2012.
Andrea.

il 28/12/2011 alle 16:32