Pubblicata il 27/09/2011
“Se ne vanno
sempre i migliori”,
è il ritornello
ad ogni morte
inspiegabile.
E’ un’accusa
implicita a Chi
sta lassù.
Non viene mai
il sospetto che
il segno ci riguardi,
perché non trascuriamo
il nostro io
e procediamo
più avvertiti verso
l’orizzonte della vita.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)