Pubblicata il 20/08/2011
Tra colori si perde il mio sguardo
un po'triste, un po'felice.
Una tela bianca,
una vita priva di senso e armonia.
Ma un giallo,
poi un arancio,
poi un azzurro,
linee colorate che s'intrecciano
come i fili del destino
di due anime gemelle.
Luce e colore,
esplosione di vivacità
il ritratto della perduta felicità.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Linee colorate che si intersecano
per armonizzare i fili della felicità.
Gradita.
Dora

il 20/08/2011 alle 11:09

+ che leggere vedo la tua arte pittorica
fervidi auguri
affetto
ninomario

il 20/08/2011 alle 11:37

Ne sono felice, grazie e ciao
Andrea

il 20/08/2011 alle 16:00

Grazie, è un onore sentirmelo dire da te.
Commento sempre apprezzato
ciao con affetto
Andrea.

il 20/08/2011 alle 16:01

un intreccio di colori dove è bello perdersi ,mi piace questa tela che tu con due pennellate hai trasformato forse per ricordare ma anche per non dimenticarci che è sempre li pronta ad accoglerci ,ciao ariele

il 20/08/2011 alle 19:08

grazie commento molto bello e molto apprezzato.
ciao Andrea.

il 20/08/2011 alle 19:12

luci, colori , movimento e tanta voglia di vivere..questo mi ha trasmesso la tua bella poesia.
ninetta.

il 21/08/2011 alle 16:24

Ne sono felice.Grazie e ciao ^^

il 21/08/2011 alle 17:16