Pubblicata il 03/09/2001
PAROLE IN PINDARICO VOLO! 1

Volete provare l’ebbrezza di un volo
Un po’ amaro e un po’ dolce in sorpresa d’amore
Che ti appassiona e ti sfianca pur librato nel cielo
Senza gli urti tremendi delle virate mortali
e con impresse nel cuore sensazioni fugaci
sol di poco scolpite in parole-immagini care
e di tanto smarrite quasi in approdo insicuro
a gustarne lo sguardo ed ammirarne il sorriso
a penare in assolo per quanto trovi discosto
dalla brama furente dentro il cuore e nel sesso
quando rimani in attesa che l’amor ti travolga
e poi quando l’hai colto quasi ritorni a pensare
che null’altro vi sia oltre all’amore nel tempo
mentre molti non hanno questo stesso furore
e l’impiegano invece ad ammassare i denari
per spenderli pure per una donna a compenso
quando meglio sarebbe averla amore indiviso
senza l’ansia fugace di cercare ai bordi di strada
quando dal lavoro sfinito ritorni verso tua casa
e non hai alcun sguardo né sorriso allietante
ed un corpo in amore per inebriarti nei sensi
quasi per porti vicino all’orizzonte del cielo
oppure farti smarrire nel ritorno del tempo
senza averne paura nell’ebbrezza del volo!?

…… F. Gheza …. 27 agosto 2001 ….
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)