Pubblicata il 13/07/2011
Vi guardo attenta.
Tu indossi tuta di lavoro
e puoi usare il tuo pennello
con esperta mano
per rinnovare
le pareti di mia casa,
adornandola di bellezza di colori
che il tempo insolente intacca.
Tu invece, fratello sacerdote,
puoi intingere il tuo pennello
in luce di cielo
e puoi dipingere
la casa segreta del mio cuore
di verde speranza,
di bianca pace,
di azzurra gioia.
Sai sconfiggere il tempo
arpeggiando su colori di eternità.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)