PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 03/07/2011
Né a lui è dato toccare
né guardare né udire né parlare:
uno spazio di silenzio e lontananza
sembra aprirsi vittorioso.
Ma presenti ad un compito nuovo
al suo posto ci immergiamo vigilanti
nella realtà che così non ci separa.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)