PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 03/06/2011
Al di là delle grandi scogliere
si adagiano incontaminate spiagge deserte
dove cavalli bianchi allo stato brado
si rincorrono liberi
sotto il caldo sole di agosto.

La bassa marea osserva assopita
la loro armoniosa bellezza
mentre gocce di mare schizzano a riva
come fontane impazzite.

Le ombre delle piante ricurve
ricamano l'argento della finissima sabbia
che scivola lieve
ad ogni alito di vento.

Candide cornici di gabbiani in volo
ornano dall'alto il vecchio faro
dove il mite guardiano
ozia sereno disteso su un'amaca.

Piccole onde spumose
trascinano il profumo d'estate
verso il lontano orizzonte
dove barche a vela dai mille colori
navigano lente
accarezzando il cielo.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

hai la capacità di descrivere angoli di paradiso, dove io mi ritrovo a contemplare.
bravo.
a rileggerti.
ninetta.

il 04/06/2011 alle 15:56

Ho visto per un momento i cavalli correre sulla riva
spruzzando acqua di mare spumosa.

piaciuta tanto poichè amo i cavalli.
complimenti e buona domenica.
marygiò

il 12/06/2011 alle 18:22

ninetta, come sono belle le tue poesie...
sei l'anima di poetic house
ciao harrison

il 30/08/2012 alle 15:01

Bella poesia....molto belle le immagini inserite. Bravo e benvenuto sul sito...
Ciao

il 31/08/2012 alle 00:45