Pubblicata il 07/10/2002



Filo di farfalle si risveglia
nel corpo pigro ,
respiro quieto e circolare
che al bel tondo petto
amorosa esca;
pesca senz'osso
nascente amplesso ottengo
E profumata piu' d'una rosa
nasco dal tuo volere
attenta a seguire
avvolgenti carezze e sorrisi
Acceso quel vento
affido ad uccello di serra
ventagli di baci
affinchè una sola forza
a me nuda, nudo accogli
ed io porga, piu' ampio confine
mosse e ritmo senza fine
Ad occhi chiusi già
debole soffio conduce
all'indecente pensiero
che stanco...
riposa
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)

Perché sei così brava? E' impossibile non ammirarti e non volerti bene...
Baci. Fili.

il 07/10/2002 alle 10:43

La potente carica della seduzione nelle polpe dei pensieri che si fanno atto armonioso, creazione fantasiosa, percebibilissimi sensi, poesia. Molto bella Patty.
Max

il 07/10/2002 alle 12:06

Passionale come "l'indecente pensiero".
;-)
M'

il 07/10/2002 alle 17:08

Bella, intensa e al contempo delicata.
Una gaia poesia dell'amore fisico colta con un femmineo e seducente pensiero.
Brava.
N.

il 08/10/2002 alle 14:38