PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 04/04/2011
uscirò dal tempo,
con gran silenzio,
senza disturbare le luci.
contemplerò una foglia,
che si inchina ad ogni perchè.
una manciata di me,
spolvera i miei pensieri,
sparsi nell'aria,
raccolti da una rosa,
che racconterà la mia stroria.
uscirò dal tempo,
per aprire la porta dell'universo,
e renderlo diverso.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)

sempre dolce e delicata...baci, ninetta.

il 04/04/2011 alle 18:44

grazie ninetta,io sono così...
un super bacio alato

il 04/04/2011 alle 19:09

E' essenziale farlo spesso, senza aspettare che siano i sogni notturni a farlo per noi.

il 12/04/2011 alle 11:42

Questa poesia è un manto color seta che carezza il mio animo.

Voce

il 30/04/2011 alle 09:49