Pubblicata il 30/03/2011
Sei bella con quel vestito rosa.

Come sempre esterrefatto
assisto alla nascita del giorno
quando il sogno è ancora caldo.

Anche in azzurro sei splendida.

Poi mi incammino verso quel cielo
senza aprir bocca per non farmi scoprire
dal demone che sul sentiero vigila.

Ora il rosso vivo hai indossato.

Il sole nel suo abdicar perenne
grida che è tempo di tornare
e rotolo giù per il pendio.

Ma è il nero che ti rende unica.
E’ il nero che esalta il luccichio.

SabyGRIZZLY 2011
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

alba, mattino , pomeriggio e sera, ma ciò che più mi piace è quel cielo stellato.molto bella, ninetta.

il 30/03/2011 alle 08:41

Sono le stelle andate lassù a vigilare sul nostro cammino.
Grazie
Un grrrrrrrrrrrrande abbraccio
CesarOrso

il 30/03/2011 alle 18:29