Pubblicata il 22/02/2011
Accanto al camin
un nido con dentro
merla e merlin.

Bianca piumata
nel camin si riparo'.
Nera divento'.

Colore cambiò.
Tre dì camin ammuffì
poi lei s'anennerì.

Burlò Gennaio
si piumò nero scuro.
Trasformazione.

Pallida luna
Nel nido scuro uccello.
Stà li' accucciato.

Buio di notte.
Vola la merla nel nido
per riscaldarsi.

Del fumo nero
tinse piumaggio scuro.
Merla cambia look.

Pure merlini
tinsero di colore
nero inchiostro.

Giornni piu' freddi
dei mesi invernali.
Mitica merla.

Poetessa QUIARA
21/02/2011
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

I famosi giorni della merla...In inverno semo drentro.....

il 22/02/2011 alle 22:05

i giorni della merla,una storia che si tramanda da generazioni...sempre bella ascoltarla oppure leggerla.
bacioni SV

il 22/02/2011 alle 23:04

molto bella , musicale, e molto personale. mi piace la prima..quella merla con il suo merlin..ti abbraccio, ninetta.

il 23/02/2011 alle 07:33

Una canzonetta che utilizzando la metafora dei giorni della merla va oltre e lascia dentro una scia di calore di camino..con un po' di fumo qua e la..molto apprezzata..brave

Voce

il 23/02/2011 alle 08:09

Sei fantastica negli Haiku della merla.

sei un tesoro Quiara.
Marygiò

il 23/02/2011 alle 13:23