Pubblicata il 28/01/2011
Oggi,distruggerò i ricordi
che ci uniscono da sempre
e ne inventerò altri che
saranno solo miei.
Oggi rinuncerò ai miei sogni,
frantumati come fragile
cristallo, dalle tue parole
stolte.
Non vedrai lacrime nei miei
occhi, seppellirò la mia pena
nel profondo del cuore.
La mia vendetta sarà
strappare dall'animo, questo
calpestato amore.
Ti ricorderai di me e mi
rimpiagerai ma, non mi
troverai nel tuo futuro.
Oggi ti cancello,
per sempre.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Il tradimento è una cosa umana ma inconcepibile. E' qualcosa da cui non si può tornare indietro e riparare. Una ferita che rimarrà sempre e non si cicatrizzerà, ma continuerà a sanguinare.
Il perdono? Dipende da tante cose. Fai bene a distruggere i ricordi ed inventarne altri tutti per te.
La poesia è molto intensa e trasmetti fortemente il tuo stato d'animo.
Il finale è super (purtroppo)
Abbraccio
Fabio

il 28/01/2011 alle 12:26

E' vero,il tradimento è una ferita che anche rimarginata produce un grave effetto:la sfiducia..e senza fiducia, l'amore non è più possibile.Neanche il trascorrere del tempo riesce a far tornare tutto come prima e sopraggiunge la fine dell'amore.Grazie della lettura e del commento sempre gradito.Abbraccio.

il 28/01/2011 alle 14:08

Si questo spesso è la naturale risposta iniziale. Però ( solo la mia opinione).....la migliore vendetta è....di vivere una vita serena, tranquilla, felice....senza questa persona. E forse un giorno....rischiare di nuovo......d' innamorarsi. Saluti, simone

il 29/01/2011 alle 11:42

Hai ragione però ci vorrà un po' di tempo e anche la ritrovata fiducia in sè stessi.Grazie della lettura.Ciao.

il 29/01/2011 alle 12:58

Certamente il tradimento è segno di grande fragilità umana, per secoli le donne hanno sempre
perdonato i loro compagni in continui tradimenti..
Ora invece che le donne danno pan per focaccia, l'uomo si vendica,in maniera piuttosto grossolana.
Comunque secondo il cattolicesimo,
si dovrebbe sempre perdonare...

il 29/01/2011 alle 16:11

Hai ragione,perdonare si puo', a tutti puo' capitare di sbagliare ma dimenticare no, ed è questa memoria che distrugge l'amore.Grazie.Ciao.

il 29/01/2011 alle 17:56

Se, come sento in te c'è ancora tanto amore
sappi perdonare, vedrai che ti sentirai molto meglio
e ricomincerai a vivere.
Provaci almeno.
Baci affettuosi.
Marygiò

il 01/02/2011 alle 14:00

Buona e comprensiva come sempre.Grazie.Proerò a raccogliere i cocci.Abbracci.Ciao

il 01/02/2011 alle 14:20

Ecco così mi piaci luce,
nella vita ci sono tante pietre da saltare
per poter vivere in pace
bisogna paròare, parlare.
un bacio.
Marygiò

il 04/02/2011 alle 08:14

Tante pietre da saltare,dici bene, tanti ostacoli da superare e tanti bocconi amari da ingoiare.La strada della vita per alcuni è colma di buche,bisogna cercare di risollevarsi tutte le volte.Grazie e bacioni.

il 04/02/2011 alle 08:28