PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 31/12/2010
Devo andare. C'è chi pensa ancora di
poter spostare una pietra
e credere che l'universo rimanga uguale.
Il sogno, quello sì rimane tale, fino a quando
non si schianta in terra e polvere
risale. Una morte attesa aleggiava in quei giorni
e un istinto muto di girarle intorno
di non farla entrare. Ecco cosa:
non esiste tregua per le nostre mani
non esiste cifra che non torni
a far quadrar la resa. Mi nascondo
dal tempo delle tue labbra e aspetto il sonno
delle cose, un'immensa distesa di sabbia
che tutto copre. Ma la tua dolcezza rimane.

Il suono di una rosa quando s'apre.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

veramente splendida. Tutti i miei complimenti, insieme ad un caro augurio...ciao anakin

il 31/12/2010 alle 16:27

E' romantica... "non esiste tregua per le nostre mani
non esiste cifra che non torni
a far quadrar la resa." Qui particolarmente piaciuta. Ciao!

il 31/12/2010 alle 19:19

Magnifico quel 'suono di una rosa quando s' apre'. E naturalmente....complimenti per tutta la poesia. Saluti, Simone

il 31/12/2010 alle 19:24

bellissima.

il 31/12/2010 alle 21:50

2011 auguri :-) ciao

il 01/01/2011 alle 06:27

dolce e romantica :-) ciao

il 01/01/2011 alle 13:21

Andare via portandosi dentro il ricordo di una dolcezza che rimane ed ha il suono, impercettibile, di una rosa al suo sbocciare. Suono difficile da percepire, eppure c'è e riempie il cuore. Poesia elegante, bella verso dopo verso, splendida nel suo insieme. Auguri!

il 01/01/2011 alle 16:20

eh si certo, ho fatto copia-incolla! mi fai morire!
ciao e grazie:)

io romantico? senti chi parla!

il 01/01/2011 alle 18:19

ciao arturo e grazie davvero. Un caro augurio anche a te.
ciao

il 01/01/2011 alle 18:20

Molto Bella!!!!Perfetta nella sua struttura e profonda nei pensieri. ti auguro un sereno 2011.adriana

il 01/01/2011 alle 18:21

e va bene è romantica! basta però eh!
ciao grazie, mi ha fatto molto piacere trovare un tuo commento
ciao

il 01/01/2011 alle 18:29

è romantico vero?:)
ciao simone grazie

il 01/01/2011 alle 18:30

grazie ninetta
un saluto

il 01/01/2011 alle 18:31

sto per impiccarmi al lampadario! sempre se regge
ciao grazie

il 01/01/2011 alle 18:32

contraccambio gli auguri e ti ringrazio.
P.s ha detto elegante, sentito? Non romantica he he!

il 01/01/2011 alle 18:35

grazie adriana. un sereno 2011 anche a te, ciao!

il 01/01/2011 alle 18:36
dck

ti voglio sorprendere e andare controcorrente
secondo me è romantica!
ahahahaha
A parte gli scherzi, io la trovo realista, magari anche un pò fatalista,
sopratutto però
mi piace il fatto che
'non esiste tregua per le nostre mani, non esiste cifra che non torni'

Mi basta quello

Au revoir
Dck

il 02/01/2011 alle 12:35

La chiusa di questa tua mi emoziona,
"Un'immensa distesa di sabbia che tutto copre,
ma la tua dolcezza rimane.
Piaciutissima anakin.
Marygiò

il 02/01/2011 alle 13:31

Dies Herze sehnet sich, ach, nirgends hin und überall doch hin. questa frase di Goethe però mi piace. eh no! la traduzione ve l'andate a cercare!
thanks Dck, moltissimo onorato.

il 02/01/2011 alle 14:07

eh marygio, cosa vuoi, solo noi romantici possiamo capirlo...
grazie grazie e buon anno!

il 02/01/2011 alle 14:09
dck

'Prometeus'
Questo mio dannato cuore si strappa, perché, purtroppo, non desidera raggiungere tutto.

il 02/01/2011 alle 18:47

ecco. ora sono fottuto. tutti mi additeranno e diranno: è lui! è lui! il romantico. dovrò cambiare paese, forse addirittura città, nazione! fuggirò in Paupasia. addio

il 02/01/2011 alle 19:42
dck

Occhio
In Papuasia andrebbe bene, ma in Paupasia dove tu brami di andare, il piatto nazionale è
'Romantici allo spiedo paupasico'
con contorno di
'scaglie di sentimentali'

Occhio

Dck

il 03/01/2011 alle 09:56

quando un poeta bussa con un commento io lo ricerco e non è superbia non valutare tutti , siamo in tanti ,è solo il poco tempo denso d'impegni ,io poi mi soffermo ,curiosa vado a ritroso a leggere e scopro di versi una rosa ,grazie del piacere di averti letto ,un salutone ,cate

il 06/01/2011 alle 17:01

sei troppo gentile!
hai ragione, siamo più delle formiche:)

il 07/01/2011 alle 20:31