Pubblicata il 16/12/2010
Per uscire con te a cena
(e non solo allora)
ho bisogno sempre
di tutto il mio coraggio da coniglia
per mascherare l'incoerenza
del mio piacere
di farmi
ancora una volta
catturare.

Uso quindi attrezzature paramilitari:
l'elmo
di un’acconciatura di giornata;
la mimetica
del vestito mozzafiato;
l'antimine
dei tacchi alti e affilati.

Poi dopocena
nella cerimonia della mia resa alle tue braccia
non resta altro
che l'inefficace
silenziatore sopra il cuore.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

E' stupenda!
Alessia

il 16/12/2010 alle 16:13

wow wow wow!!!

d.

il 16/12/2010 alle 18:28

non male piaciuta :-) ciao

il 16/12/2010 alle 18:47

mi piace moltissimo la tua autoironia e il tuo modo di scrivere.
piaciuta tantissimo.
ciao
eos

il 16/12/2010 alle 19:29

Mi sembra molto squallido, puerile e mediocre, usare quel silenziatore per non provare sofferenza, o indifferenza, o repulsione. Occorre la viltà del silenzio ed il coraggio di farsi del male. Complimenti non per l'opera, ma per la scelta. Fabio.

il 16/12/2010 alle 19:39

menomale menomale!!!

il 16/12/2010 alle 20:03

Sempre cosi carina con me, eos.

un bacetto, d.

il 16/12/2010 alle 20:04

Scusa non ho capito il tuo commento... D.

il 16/12/2010 alle 20:05

bella poesia dell' arte della seduzione. Sei sicura che sei tu ad essere catturata? :-) Questo....non ha scampo! Complimenti e saluti

il 17/12/2010 alle 00:56

purtroppo si. catturata in pieno. come una coniglia. pago sempre io. il silenziatore non funziona e mi lascio andare troppo.

grazie dei complimenti, d.

il 17/12/2010 alle 08:30

penso che dovresti reagire, perchè devi soffrire ogni volta...(così o capito io),
scritta bene, brava.
ciao

il 17/12/2010 alle 09:11

ci provo, ci provo. a volte ci riesco. grazie per il consiglio. ciao, d.

il 17/12/2010 alle 09:13

O forse sono io, a non aver capito la tua opera ...

il 17/12/2010 alle 19:40

Forse. d,

il 17/12/2010 alle 22:47

Ah tipo soft air! Divertente!

il 17/12/2010 alle 23:52

Grazie. d.

il 18/12/2010 alle 09:18