PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 07/12/2010
tornava a casa..
il tempo corre e..l'ombra
lo sorpassa.
luci sottili esplodono
come lampade,
una dietro l'altra.
l'avete vista?
suona la campana,
il tempo è senza fine..
aveva una borsa a tracolla,
il seno di una fanciulla,
il profumo della luna,
la ricchezza della vita,
scintillava tra le vele spiegate.
l'avete vista?
non c'è più l'orizzonte,
gli alberi s'infittiscono sulla speranza,
la luce delle torce è troppo pallida
sulla giovinezza interrotta.
l'avete vista?
l'eco dei passi è muta,
va oltre i ricordi delle dolci stagioni.
ancora nessuno l'ha vista.
continueranno a cercare...

dedicata a yara
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

purtroppo la troveranno! e lei è andata via da tanto, dal giorno della sparizione. Fatti così lasciano veramente inorriditi, e come mamma ancora di più
bellissima la poesia che le hai dedicato.
baci
eos

il 07/12/2010 alle 14:15

anch'io ho due figli , una studia a Roma, prego sempre che non capiti loro niente di spiacevole e grave. povera figlia, poveri parenti. grazie per il commento.

il 07/12/2010 alle 18:00

controllare le pulsioni , non è cosa da poco.prego per entrambi, vittima e carnefice.

il 07/12/2010 alle 18:02

sono un pò pessimista,e il dispiacere della sua scomparsa fà capolino nella mia casa.
tragedia sopra tragedia.
troppe giovani farfalle cessano la vita prima del loro volo.
bellissima ed emozionante.
bacioni

il 07/12/2010 alle 21:48

grazie Stella , dalle poche cose che ho letto, ho capito che stai soffrendo. ti sono vicina con il pensiero. ti abbraccio forte Ninetta.

il 08/12/2010 alle 06:41

Viviamo purtroppo con i mostri vestiti da uomo
se così si possono chiamare.
il dolore è troppo grande
nel perdere una fanciulla innocente.
grazie di questa dedica ninetta.
buona biornata.
Marygiò

il 08/12/2010 alle 07:31

grazie marygiò, sono onorata che tu legga le mie poesie, buona giornata anche a te.

il 08/12/2010 alle 14:01

Speriamo ritrovino yara.

il 23/02/2011 alle 06:55

speriamo sempre..

il 23/02/2011 alle 07:01