Pubblicata il 19/11/2010
Sì, sono vivo
Ma qui sparano a vista
Scrivo
Ma sono altrove a spasso nel futuro dello stomaco
Con tutto il piombo che mi hanno ficcato dentro
Non riesco a fare altro che uscire costantemente dal lucernaio della soffitta
Ho da digerire per i prossimi vent'anni
Ma quello che mi fa impazzire è che è finito il cielo
Sono venuti a chiedermi per quale prezzo
Un tempo avrei risposto loro da una delle stanze
una di quelle risposte che tengo in mezzo ai libri
assieme alle vecchie mille lire di una volta
Ma sai che c'è?
Ho messo a punto il mangiamerda e mi son detto
Ok baby
Ora si balla.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

dance of death ( parafrasando gli Airon Maiden)

il 20/11/2010 alle 19:10

Caspita! Ma sei sicuro di stare bene? Si, cioè, ti facevo più spietato, senza offesa naturalmente.
A volte è un pregio l'esserlo.
Davvero non vuoi rileggerla ancora una volta?
Sicuro?
Guarda che non me la prendo mica sai.
Anakin

il 21/11/2010 alle 18:52

Una quindicina di anni fa ascoltavo davvero tanta musica heavy, ma preferivo i primi Metallica, Sepultura, Antrax, Pantera, Megadeth ecc.
Ad esempio gli Iron non mi dicevano molto, anche se la canzone che citi è una delle loro più belle.
Ecco, ad esempio, secondo me "One" dei metallica rimane sempre una delle più belle canzoni, nonostante i miei gusti siano cambiati col tempo. Preciso che non sono mai stato un metallaro, ma apprezzavo il talento formidabile di alcuni musicisti.
E poi a quell'età era adrenalina pura(se penso alle cazzate che non combinavamo). Bei tempi però!
Hehe, ma i capelli sono rimasti lunghi come allora!

il 21/11/2010 alle 19:21

Certo certo, noi jedi comprendiamo...anche se preferiamo altri campi di battaglia.
Un saluto.

il 21/11/2010 alle 19:33