PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 03/11/2010
Queste nuvole che non sanno dove andare
si rivolgono al mare
dispettose si contrastano
e minacciose tra impetuosi fulmini
scarica tutta la loro rabbia
Un timido cinguettio sale alle mie finestre
I passerotti pigolano caldi nel loro nido,
le rondinelle con la loro lunga coda,
leggere piroettano nel cielo di questo
grigio Novembre
I cespugli di gelsomino invitano
a nozze le poche farfalle rimaste
che leggere calano tra le gocce di pioggia
Tutto è un”armonia di colori.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)

bella :-) ciao

il 03/11/2010 alle 19:14

hola e ben ritrovata. La scrittura ha fatto passi da gigante. brava.
piaciuta.

un caro saluto
hola
pennablu

il 10/11/2010 alle 13:46

Grazie a te !!!ciaooo

il 06/04/2011 alle 22:08

Ciao ,come va? mi ricordo dite!!!

il 06/04/2011 alle 22:10