PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 01/07/2010
Entra

nel

tempio

dell'eriche

antiche,

respira

tra

i silenzi

di emozioni

mai finite...


...Nei

i tuoi

occhi

cieli tersi,

come

brezze

a primavera,

bagnate

dal sole

tra gocce d'aurora...

Da: Canti a Odysseus
~Veliero sui frammenti del tempo~
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Sul veliero del tempo
nascono cieli tersi,
come brezze a primavera,
bagnate dal sole
tra gocce d'aurora..
Versi molto suggestivi!
Dora

il 01/07/2010 alle 10:13

E' il veliero della poesia...e' quel ritrovare una trasparenza di emozioni, che stillano una lacrima ed una sensazione serena nel cuore.

Grazie Dora,

~noa~

il 01/07/2010 alle 12:52

le emozioni che emanano i tuoi occhi tersi
mi accompagneranno sempre amore mio.
grazie Noa di aver scritto versi così toccanti.
Baciotto.
Marygiò

il 21/07/2010 alle 06:30

Grazie Marygio' per la tua lettura cosi' sentita...la poesia sfiora nel profondo emozioni sempre vive...una fonte in cui l'anima si terge e poi respira nella luce di un nuovo giorno.

un caro saluto,

noa

il 25/07/2010 alle 17:30