Pubblicata il 28/05/2010
E ora che mi ritrovo
all'ombra di questi alberi
lungo questo fiume
ma ancora una volta solo.
E anche se l'ho deciso io
la colpa ti giuro non è mia.
il nostro era
un amore strano
ma vero.
Anche se tu
mi lasciavi
segni sul corpo.
Non mi hai mai creduto
e non mi capirai mai.

a M...
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

" e non mi capirai mai"
più semplice di così...e che imponenza e quanto realismo
bravo e complimenti
addoppo
ninomario

il 28/05/2010 alle 10:11

credo che i segni li ha lasciati soprattutto dentro te.
è triste non essere capiti forse più che non essere amati.
ciao eoskarma

il 28/05/2010 alle 10:19

Amore vissuto brevemente per poi trovarsi soli ,
malinconica poesia che sento molto

il 28/05/2010 alle 12:31

grazie è quello che sto cercando di fare... sei un amico.

il 28/05/2010 alle 15:40

forse è un pò la vita di molti.

il 28/05/2010 alle 15:41

parole toccanti ma la colpa ti giuro non è nemmeno mia...e tu non hai voluto credere in me , se hai dei segni non sono stata io ...mi dispiace , sto male per cose che non mi appartengono

il 29/05/2010 alle 20:16

la tua sofferenza.... diventa anche mia...... questo saper trasmettere le proprie emozioni ad altri è prerogativa proprio dei veri poeti Gabriela.

il 22/11/2017 alle 17:48