Pubblicata il 24/09/2009
saprai perdonarmi

nell'attimo sfuggente

quando il proiettile d'indifferenza

mi colpirà le spalle ,io recherò nell'aldilà

il mio moto

ho vissuto

tutto intensamente

ma non sono riusciuto ad essere un santo

avevo

indossato con superbia

il mio corpetto d'uomo.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

non ne conosco molti....ma.....
i santi....non sono superbi?????

il 25/09/2009 alle 00:22

è superbo il loro essere tali,ma non sono tanti ,ciaoooooooooo cate

il 26/09/2009 alle 15:35